RISCHIO MAREMOTO : TESTATO IL C. O. C. DI AMALFI

26 ottobre 2013 Giovanni Camera Commenti chiusi

Alle ore 9,17 di giovedì 24 ottobre 2013, alla notizia dell’evento calamitoso nell’ ambito dell’ esercitazione internazionale TWIST, si è autoconvocato presso il Comune di Amalfi il C. O. C. (Centro Operativo Comunale di Protezione Civile) in tutte le sue funzioni in sinergia con personale dei Carabinieri di Amalfi , della Locamare Amalfi e dell’Associazione P.A. Millenium.
Sono state attivate le specifiche funzioni:
- Test di comunicazioni ( in assenza nella prima ora delle ordinarie vie di comunicazione) con gli Enti sovracomunali C. O. M. ( Centro Operativo Misto ) tramite l’ausilio del canale radio dei Carabinieri.
- Avviso alla popolazione dell’inizio dell’esercitazione attraverso metodo non convenzionale “ suono delle campane”
- Emissione di Ordinanze Comunali al fine di attivare le operazioni di soccorso e di emergenza con invio al C.O.M..
- Raccolta dei primi dati post evento con invio squadra e per posti di comando.
- Verifica degli edifici sensibili con invio squadra ( Istituto Comprensivo di Amalfi) e applicazione del piano di emergenza dell’Istituto.
- Verifica, con invio della squadra, delle vie di fuga delle zone interessate e della viabilità.
- Rilievo dei danni a persone e strutture, con invio della squadra e per posti di comando, con comunicazione agli organi competenti per territorio;
- Verifica per posti di comando delle aree predisposte per l’accoglienza, assistenza, soccorso della popolazione;
- Organizzazione per posti di comando dei primi soccorsi e predisposizione nelle aree di raccolta dei P.M.A. ( Posto Medico Avanzato) con ausilio del servizio ASL 118;
- Verifica e assistenza per posti di comando della popolazione con particolare attenzione alle persone diversamente abili.
- Relazione al C.O.M. dello scenario a cinque ore dall’evento con richiesta delle attrezzature, macchine e materiali necessari.
- Verifica dell’agibilità di alcuni edifici con invio squadre di tecnici del Dipartimento di Protezione Civile.
- Gestione ordinaria dei soccorsi post evento.
Alle ore 15,30 c.a. arrivo del Prefetto Franco Gabrielli , Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, primo debriefing sull’esercitazione e partecipazione allo scenario di soccorso per persona diversamente abile con l’ausilio dei VVFF –SAF.
Alle ore 17,30 presso il Centro Diurno esercitazione internazionale per diversamente abili con personale del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale, Vigili del Fuoco , il supporto dei soccorritori Volontari Anpas – Millenium e il personale a servizio presso il Centro di Socializzazione.
A conclusione dell’esercitazione, da una prima analisi del lavoro svolto in tempo di pace, si evidenziano rilevanti spunti e criticità per l’attuazione delle procedure di Protezione Civile.
Dalla Casa Comunale di Amalfi comunicato a cura del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile

Categorie:Senza categoria Tag: 3.769 visite

ESERCITAZIONE INTERNAZIONALE DI PROTEZIONE CIVILE “ TWIST 2013”

12 ottobre 2013 Giovanni Camera Commenti chiusi

Carissimi concittadini,

il Dipartimento di Protezione Civile, in accordo con la Regione Campania, ha presentato nel luglio del 2011 alla Commissione Europea un progetto sul rischio maremoto nel Mediterraneo – Tidal Wave In Southern Tyrrhenian Sea (TWIST).

La fase operativa del progetto prevede lo svolgimento dell’esercitazione internazionale sul rischio maremoto  nella Provincia  di Salerno con il coinvolgimento della nostra Costiera.

In tale ambito, su invito del Dipartimento di Protezione Civile, il nostro Centro Operativo Comunale, ha elaborato unitamente all’associazione locale A.N.P.A.S.,” P.A. Millenium Amalfi” una proposta di scenario esercitativo in caso di maremoto. Amalfi è stata scelta con le città di Salerno,Battipaglia e Vietri sul Mare.

Scopo dell’esercitazione è testare il sistema e la pianificazione di emergenza ai vari livelli: Comunale,  Intercomunale, Provinciale, Regionale,Nazionale ed Internazionale.

La nostra città sarà coinvolta in due specifici ambiti:

  1. La campagna di sensibilizzazione, “Maremoto, io non rischio”, sarà un’attività itinerante tra i comuni coinvolti; in questi giorni  i volontari dell’associazione locale A.N.P.A.S. “P.A. Millenium Amalfi ” saranno impegnati ad illustrare e fornire informazioni.
  1. Giovedì 24 ottobre 2013, giorno dell’esercitazione :
  • Nella mattinata, alla notizia dell’evento calamitoso saranno attivati i Centri Operativi ai diversi livelli, a livello comunale sarà il C.O.C. ad applicare e testare le procedure previste nel Piano di Protezione Civile Comunale. L’avviso alla popolazione, dell’inizio dell’ esercitazione, sarà effettuato con il suono delle campane a distesa di alcune chiese della città.
  • Alle ore 16,00, in via delle Repubbliche Marinare e alla Darsena, sarà effettuata esercitazione di salvataggio di persona diversamente abile da parte dei corpi speciali dei VVF, Elicotteristi VVF di Pontecagnano, ASL SA 118.
  • Alle ore 17,00, presso il Centro Diurno ( Scuola Primaria di Amalfi – Via Marino del Giudice) sarà effettuato il primo test internazionale per il salvataggio di persone diversamente abili a cura del  Dipartimento di Protezione Civile,VVF, associazione locale A.N.P.A.S. “P.A. Millenium Amalfi ”.

L’esercitazione  permetterà  di rilevare elementi essenziali ed innovativi per una più puntuale e concreta azione di Protezione Civile, in cui ogni cittadino è chiamato ad essere parte attiva.

Invitiamo la cittadinanza tutta a partecipare all’azione di sensibilizzazione e di informazione.

rag. Giovanni Camera                                                               dott. Alfonso Del pizzo

Vice Sindaco                                                                                  Sindaco

Assessore delegato alla Protezione Civile

Categorie:Senza categoria Tag: 9.767 visite

Rifiuti: al via ad Amalfi il “Less is more”, nuovo programma di conferimento studiato per le frazioni

18 marzo 2013 Matteo Bottone Commenti chiusi

Novità in arrivo per i residenti delle frazioni di Amalfi in modo speciale riferito alla frazione di Vettica, in tema di corretto conferimento dei rifiuti. L’amministrazione Comunale ha approvato il progetto-pilota “Less is more” riservato ai residenti delle vie Augustariccio, Portariveccio, Petigno casa Laudano, Petigno Casa Ingenito, Torre, Cappelle, Santa Crore e Capo di Vettica, al via già dal 18 marzo prossimo.

Il sistema di raccolta differenziata organizzato tenendo conto dei rifiuti multi materiale e carta e cartone – cassonetti già dislocati sul territorio – quindi senza modifiche rispetto alle attuali modalità e dei rifiuti indifferenziati e organici.

Per i residenti di Via Giovanni Augustariccio è prevista la raccolta porta a porta dell’organico e dell’indifferenziato secondo il previsto calendario di conferimento.

Per i residenti delle altre vie permane la modalità di conferimento nei cassonetti, i quali, però, a differenza di ora, saranno costituiti da bidoni carrellati posti alla base di ogni scalinata.

«La raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani è una attività molto importante per la tutela dell’ambiente e del decoro della nostra città, caratterizzata da meravigliose bellezze paesaggistiche e storiche» affermano dall’assessore all’Ambiente Matteo Bottone.

«Con l’introduzione di tali modifiche, che ci auspichiamo saranno accolte in maniera favorevole da parte di tutti i cittadini amalfitani, intendiamo sia intercettare in maniera più efficace i rifiuti differenziati, sia diminuire l’impatto poco estetico dei contenitori per la raccolta dei rifiuti, riuscendo così ad aumentare anche la qualità del servizio offerto».

Questo è solo l’inizio ribadisce l’assessore Bottone molto entusiasto, che veda superare la soglia del 60% (la percentuale media di differenziazione dei rifiuti nel comune di Amalfi) il “Less is more” sarà esteso su tutto il territorio comunale.

Categorie:Senza categoria Tag: 2.845 visite

Nota del Sindaco in riferimento alle immagini dello sversamento di liquidi in mare di una nave nel mare di Amalfi

21 agosto 2012 Sindaco Commenti chiusi

Domenica 19 agosto 2012 la Capitaneria di Porto di Amalfi, allertata dal sottoscritto, prontamente si recava sul punto di ancoraggio della nave da crociera “Riviera”, constatando che il liquido sversato in mare dall’occhio di cubia, null’altro era che il residuo derivante dal lavaggio automatico della catena e dell’ancora, consistente in sabbia e detriti elevati dal fondale.

Prosegui la lettura…

Categorie:Senza categoria Tag: 3.175 visite

Amalfi calamita di telecamere

19 luglio 2012 Daniele Milano Commenti chiusi

Tour Operator, produzioni cinematografiche estere ed italiane continuano a proporsi per girare spot, telefilm, documentari e filmati promozionali nella nostra città.

Ad anticipare tutti è stata la Fiat, che ha girato ad aprile lo spot della nuova 500, da lanciare sul mercato statunitense. Le riprese della casa automobilistica torinese hanno di poco anticipato la produzione tedesca del documentario “Bella Italia”, realizzato per celebrare i 50 anni di immigrazione italiana a Wolfsburg.

Sempre a maggio è stata poi la volta di RAI 2 con Sereno Variabile, all’interno di una puntata interamente dedicata alla Costiera Amalfitana e negli scorsi giorni di RAI 1 con  le telecamere di “Uno Mattina Vita Bella” con Veronica Gatto inviata per la rubrica “Italia In Bici”, che si occupa di valorizzazione dell’enogastronomia e delle bellezza d’Italia.

Altro programma televisivo, che ha scelto di riservare una puntata ad Amalfi, è “Sapori in Festa” una trasmissione dedicata all’eccellenze turistico-gastronomiche del territorio salernitano, condotta da Chiara D’Amico e trasmessa su Lira Tv: la puntata andrà in onda a fine agosto.

In arrivo anche le telecamere di Marcopolo TV, canale tematico distribuito da SKY dedicato al mondo del viaggio e del turismo,   che realizzerà le riprese televisive per il programma “Cartoline dall’Italia”  dal 17 al 21 luglio, che andrà in onda la prossima stagione televisiva. I documentari saranno presentati dalla giornalista e conduttrice Eva Crosetta: i lanci saranno girati ad Amalfi, che sarà così centro ideale e testimonianza della bellezza e del fascino del Paese Italia. Prosegui la lettura…

Categorie:Senza categoria Tag: 4.380 visite

Deratterizzazione e Disinfestazione…

11 luglio 2012 Matteo Bottone Commenti chiusi

“In seguito alle segnalazioni ricevute, stanotte sarà eseguito nel centro abitato di Amalfi il primo di tre interventi di sanificazione da blatte. Nei prossimi giorni si provvederà anche all’espletamento di intervento di derattizzazione e disinfestazione su tutto il territorio comunale. La popolazione sarà opportunamente avvisata mediante affissione di relativi manifesti.”

Categorie:Senza categoria Tag: 1.944 visite

Aiutateci a migliorare la Differenziata!!!

11 luglio 2012 Matteo Bottone Commenti chiusi

“Cari concittadini, nel 2011 il Comune di Amalfi ha aumentato di 4 punti la percentuale di raccolta differenziata passando dal 55,4 al 59,4 percento. Possiamo e dobbiamo migliorare ulteriormente questo importante risultato! Consultate il sito del Comune per avere tutte le informazioni sulle corrette modalità di differenziazione dei rifiuti nonché gli aggiornamenti sulle percentuali mensili di raccolta differenziata conseguite.”?

Categorie:Senza categoria Tag: 915 visite

In merito alla notizia sul “doppio inchino” delle navi da crociera

4 luglio 2012 Sindaco Commenti chiusi

Dopo la notizia sul “doppio inchino” di due navi da crociera avvenuta in Costiera Amalfitana, riportata anche da testate nazionali, tengo a precisare che:

1) le due navi crociera sono arrivate in rada, provenienti da Capri, dal largo e non sotto costa come si è lasciato intendere, a distanza di un’ora l’una dall’altra. Prosegui la lettura…

Categorie:Senza categoria Tag: 5.605 visite

Tanti eventi ad Amalfi, dal 21 giugno al 14 luglio

20 giugno 2012 Daniele Milano Commenti chiusi

Nel corso delle prossime settimane e per tutta l’estate, la nostra Città ospiterà una ricca programmazione di eventi culturali ed intrattenimenti.

Giovedì 21 giugno alle 20:30, nell’ambito della Rassegna “Incostieramalfitana.it”, il Museo Mao Mangieri in via Ercolano Marini, sarà sede della presentazione del libroInutili fuochi” della scrittrice Raffaella R. Ferrè, a cui seguirà una piacevole degustazione.

La serata di Venerdì 22 giugnodalle ore 20:30 alla Darsena, sarà allietata dal Saggio-spettacolo della scuola amalfitana “Spazio Danza”.

Dopo l’esilarante show di Diego De Silva, la rassegna artistica “Sulle Tracce delle Sirene” torna Sabato 23 giugno alle 21:00nell’Arsenale della Repubblica, con la vibrante performance del mandolino di Mauro Squillante e della chitarra di Sante Tursi in “Musiche dal Sud del Mondo”. L’ingresso è libero sino ad esaurimento posti. Informazioni e prenotazioni al 333 1715800.

Il concerto sarà preceduto alle 20:30 dalla inaugurazione di un’eccezionale Mostra di Liuteria Storica della Collezione Miletti, con l’esposizione – sino al 5 luglio – di strumenti a plettro dell’800 e del ‘900, lavorati a mano dei maestri liutai napoletani.

Domenica 24 giugno alle 19:00, presso il cortile dell’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo, sarà inaugurata la MostraFotografica dedicata alla 57° edizione della Regata Storicadelle Antiche Repubbliche Marinare, a cura di Massimo Pica, Nicola Ianuale, Andrea Lucibello, Marco Fiore e Davide Vignes, in esposizione sino al 30 giugno.

Lunedì 25 giugno alle 16:00 al Salone Morelli sarà presentato il progetto internazionale “Make a Contact, Get a Network” che vede coinvolti i giovani della Costa d’Amalfi e delegazioni giovanili provenienti dai Balcani.

L’Arsenale della Repubblica ospiterà poi Venerdì 29 giugno alle 21:00 il terzo appuntamento della rassegna “Sulle Tracce delle Sirene”Gianni Lamagna presenterà alcune delle numerose opere musicali di Guglielmo Luigi e Teodoro Cottrau scritte nell’800, secolo d’oro della Canzone Napoletana, e altri brani tratti dalle opere di Salvatore Di Giacomo e Raffaele Viviani.

Gianni Lamagna sarà accompagnato da musicisti quali Antonello PaliottiMichele De MartinoMauro Fagiani. L’ingresso è libero sino ad esaurimento posti. Informazioni e prenotazioni al 333 1715800.

La danza sarà ancora di scena Sabato 30 giugnodalle 21:00 alla Darsena, con il Saggio-spettacolo della scuola amalfitana “Non Solo Danza”. Prosegui la lettura…

Categorie:Senza categoria Tag: 4.562 visite

Gli Ispettori Fitosanitari presso i locali del Comune di Amalfi

15 giugno 2012 Matteo Bottone Commenti chiusi

Anche quest’anno, il Servizio Fitosanitario Provinciale effettuerà controlli presso tutte le aziende agricole, che producono e/o commercializzano frutti di agrumi con peduncolo e foglie.
Le aziende agricole interessate dai controlli, sono tutte quelle iscritte al RUP della Costiera.

L’Assessorato all’Agricoltura informa che gli Ispettori Fitosanitari saranno ospitati presso i locali comunali, al fine di semplificare e rendere più rapida la fase dei controlli documentali, necessari per la conseguente azione di verifica sul campo presso le aziende. Prosegui la lettura…

Categorie:Senza categoria Tag: 3.531 visite